1E avvenne in seguito che egli passava per [ogni] città e villaggio annunciando ed evangelizzando il regno di Dio ed [erano] con lui i dodici e alcune donne che erano state curate da spiriti malvagi e infermità: Maria, chiamata Maddalena, dalla quale sette demoni erano usciti, 3Giovanna moglie di Cuza, amministratore di Erode, e Susanna e molte altre le quali li servivano con i loro beni. 4Radunatasi molta folla e accorrendo verso di lui da [ogni] città, disse con una parabola: «5Uscì il seminatore a seminare il suo seme. E nel seminarlo, esso cadde presso la strada e fu calpestato e gli uccelli del cielo lo mangiarono. 6E un altro cadde sulla pietra e crebbe e fu inaridito per non avere umidità. 7E un altro cadde in mezzo alle spine e cresciute[vi] sopra le spine lo soffocarono. 8E un altro cadde sulla terra, quella buona, e crebbe, fece frutto cento volte tanto. Dette queste cose esclamò: Chi ha orecchi per udire, oda». [Lc 8, 1-8]